Sondaggio sui pompini

febbraio 14, 2007

Scusate il titolo forse troppo scarno ed esplicito, ma è davvero adatto alla situazione.
Dal 12 febbraio ho un fastidioso herpes, il che mi impedisce di lavorare come al solito.
Sta quasi passando, ma nel frattempo, nascondendolo col trucco giusto, mi sono voluta togliere qualche bella curiosità.
E così ho “finto” di lavorare, senza finire a lavorare davvero.
Ovvero, mi sono proposta, senza poi dare seguito alla proposta. L’ho fatto come fosse un sondaggio, per capire quanto gli uomini siano deboli di fronte ad una proposta di pompino.
Ho “intervistato”, per così dire, ben 22 uomini. VENTIDUE. Statisticamente non contano nulla, ma per me contano tanto. Di questi ventidue, tredici hanno dichiarato di essere single: a occhio, una buona metà ha mentito, non credete?
Questi ventidue sono stati da me scelti con questo preciso intento: cercare persone il più possibile propense ad un pompino a pagamento.
Questo significa che non rappresentano un “campione” neutro della popolazione, ma un campione da me selezionato secondo il mio intuito.
Di questi ventidue, ben venti avrebbero accettato la mia proposta.
Dei venti, sette hanno *rotto i coglioni* una volta capito che non si sarebbe arrivati al dunque. Due, invece, ci si sono fatti una bella risata, e mi sono risultati simpatici.
Dei primi due, che non hanno accettato, uno di loro mi ha sorpreso: un certo Nicola (ammesso che sia il nome vero), di venticinque anni. Mi ha chiesto, con un lungo giro di parole, di fargli una sega.
Mi ha spiegato che si era eccitato nel parlare con me di certe cose, che gli andava proprio di venire, e che non voleva “fare da solo”: mi ha chiesto con estrema educazione, quasi come mi avesse chiesto l’ora, di fargli una sega. A pagamento, s’intende. Gli ho chiesto cento euro (quasi ladra, vero?). Me le ha date. L’ho portato nel bagno, e gliela ho fatta con tutta la maestria di cui potevo essere capace. L’ho fatto schizzare sulla parete del bagno. Ha goduto in maniera strepitosa, e ha anche inondato il muro.
Forse anche questo è un settore lavorativo da esplorare.

16 Risposte to “Sondaggio sui pompini”

  1. lello culgeri Says:

    pompini ti rendono bene
    seghe ti rendono pure
    bella gioia dalla via e comprati sta benedetta
    Aston Martin

  2. j`adore Says:

    Io sono single e non mi farei mai fare un pompino a pagamento. So che non mi crederai ma neanche gratis, se non provassi qualcosa. Per me (non è un giudizio, vale solo per me) il sesso fine a sé stesso è un po’ triste. Qualche rara volta è necessario per sfogarsi, ma mi ha sempre lasciato un gusto amaro in bocca e, più che vado avanti, più me ne passa la voglia.

  3. M.O.B. Says:

    Piacerebbe sapere se lo stesso sondaggio su donne mature sessualmente e libere non darebbe lo stesso risultato.. chi di loro rifiuterebbe un servizio orale da un bel giovinotto in carne??? Ricorda che il turismo sessuale femminile è in aumento e la favoletta che le donne facciano sesso solo se innamorate incomincia ad essere obsoleta.
    Comunque i tuoi quadri sociali sono sempre interessanti.
    Complimenti e sempre in bocca al lupo (senza doppi sensi)
    MOB

  4. Paolo Says:

    Concordo con chi scrive precedentemente. Non credo nemmemo io che le ragazze rifiutino del sesso orale o un lavoro di “mano” da qualche bel ragazzo… Molte ragazze non sono quello che sembrano… come del resto gli uomini! Ciao e continua cosi.
    Paolo

  5. Paolo Says:

    Riprendo la tua statistica: vorrei capire però come hai capito che i tuoi 22 erano interessati alle tue prestazioni… il loro sguardo, il tuo intuito o cosa? Paolo

  6. Fran Says:

    secondo me dovresti davvero sondare il mercato delle seghe! abbassi il prezzo ma hai molti più clienti e in totale lavori di meno…

    cmq il tipo della sega è stato clamorosoooo

    X Lello: il tuo commento mi sono fatta una bella risata AHAH (GRAZIE!)

    ciao e buona fortuna con l’herpes x

    Fran

  7. Mauro Says:

    La cosa che trovo allucinante è la facilità con la quale la gente ti sgancia queste centinaia di euro. Al di là del tuo essere bella (presumo), il sesso a pagamento si scontra pure con la problematica economica. A occhio frequenti soprattutto un certo genere d’ambiente, nel quale, come ovvio, trovi sempre gente di tipologia simile. Il tuo “campione” non è molto significativo perchè è due volte polarizzato. Una volta perchè scegli tu le persone, e una perchè frequenti sempre e solo una certa classe sociale. Tanta gente il pompino da 200 euro non se lo permetterebbe perchè non sta nè in cielo nè in terra spendere una cifra del genere per uno sfizio. Tu questi li conosci? Li hai mai visti? Va che esistono, e sono parecchi, eh… :D

    Complimenti per il blog. Carino, anche se lo aggiorni davvero poco spesso… :|

    Cià.

  8. tabata Says:

    mi piacerebbe essere un uomo… solo cinque minuti, il tempo di un pompino, per capire cosa si prova. tutti hanno una scala di valori: io non faccio shopping, e spendo ,si e no, cinquanta euro l’anno in vestiti. guadagno pochissimo. ma sono capace di sganciare 120 euro senza battere ciglio per una cena come si deve annaffiata da ottimo vinode gustibus.
    resisto a tutto meno che alla tentazioni.

  9. Marco Says:

    A bella semmai co sto pisello ke me ritrovo sei tu ke devi pagare a me x farmi un pompino….sgommaaaa

  10. ciccio Says:

    chi sarebbe sto sfigato che paga una povera cessa con l’herpes 100 per una sega?
    ma cuciti quella fogna vaaaa

  11. underground arancioni Says:

    secondo me me dovresti fa un bel bokkino gratis e per compensare io te la lekko…m appoggi…vbb cmq sei mpo na zozzona…farai pure i bokkini cor culo…

  12. mha Says:

    …gli ultimi tre commenti mostrano che il link di questa pagina è andata a finire tra un gruppetto di ragazzini burini…

  13. andy Says:

    Mia moglie fa di quelle pompe che ti mandano all’ altro mondo dal godimento e per quello io le chiamo pompe funebri.

  14. artu Says:

    Il pompino fatto bene è una vera opera d’arte e bisogna sempre allenarsi. Per questo oltre afarle leccare e succhiare il mio cazzo faccio fare i pompini anche hai miei amici fidati. Cosa ne pensate?

  15. david Says:

    ve lo faccio io un pompino a roma.. artu?

  16. che cagata Says:

    blog scritto da un UOMO che si finge una DONNA per fare arrapare la gente…. vecchio come il mondo cazzo….


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: