Questa cosa del blog

ottobre 1, 2006

Questa cosa del blog è rasserenante. E’ come avere una amica che ti ascolta. E’ come un diario. E se tu lo stai leggendo, non saprai mai chi sono io, e questo mi rende tranquilla.

Ci ho messo due giorni a capire qualcosa. Io non credo che noi donne siamo portate per l’informatica e i computer. Ci mettiamo troppo tempo. Siamo troppo diverse. I computer, li hanno disegnati e costruiti i maschi. A loro immagine e somiglianza. Non noi. Ecco, tutto torna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: